lunedì 14 gennaio 2008

Gli aspetti degli OGM

Gli ogm sono organismi artificiali, spesso brevettati e dunque di proprietà privata di una azienda. Sono ottenuti inserendo nel patrimonio genetico dell'organismo "ospite" pezzi di DNA di organismi diversi.
Si hanno ancora molti dubbi sugli ogm.Fanno bene,fanno male,servono,a che cosa servono ecc......!Il fatto che vengano prodotti da aziende private mi lascia abbastanza perplesso.....!
Ci sono ovviamente teorie a favore e contro:
I pro sono:
1Più disponibilità di cibo per i paesi in via di sviluppo!
Questa teoria é già di per se falsa,e non serve essere dei geni della genetica per capirlo.Per paesi in via di sviluppo intendono "Africa,Asia,America latina",insomma i paesi poveri che di sviluppo non vedranno mai nulla,a causa dei diritti di proprietà "privata" sui nuovi organismi.Ce l'ha vedete voi una multinazionale che aiuta i paesi che ha sempre derubato.....?!!!
2 Minore impiego di pesticidi e concimi chimici e Nuove possibilità di disinquinamento ambientale, grazie a piante e batteri in grado di assorbire i rifiuti!
Peccato che il rischio più probabile per la salute umana,in maniera indiretta,deriva proprio dall'impiego maggiore che le colture biotecnologiche comportano in materia di prodotti chimici (o diserbanti): studi epidemiologici e statistici svolti in Svezia (L. Hardell e M. Eriksonn, in Cancer 85, 6, 15 marzo 1999) hanno rivelato una connessione evidente tra glifosato, principio attivo del Roundup, diserbante della Monsanto, e un tipo di cancro, il linfoma di tipo non­Hodgkin, la cui incidenza è aumentata dell'80% dall'inizio degli anni '70.
3 Possibilità di clonare gli animali transgenici!
Sicuri che non era da mettere nei contro.....?Mah.....!Fra l'altro mi é giunta notizia,non so quanto attendibile,che sul mercato in vendita c'é già carne clonata!(non so quanto sia attendibile questa notizia)
4 Possibilità di fabbricare organi e tessuti!
Qui ci sarebbe da spiegare molto bene il processo da esperti,per vedere di capirci qualcosa.Io,da ignorante mi limito a pensare,magari sbagliando,infatti ho detto "mi limito",che qui si prova un gioco pericoloso!Clonazione umana......!Ci si sostituisce a Dio...?Io sono perplesso.....!

5 Salvaguardia della specie in via di estinzione
Un gruppo di ricercatori americani guidati da John Critser ha invece proposto di utilizzare i topolini come "incubatrici" di tessuto ovarico di qualsiasi animali. Il tessuto ovarico può infatti essere congelato fino al momento di essere utilizzato. La cavia trapiantata sarebbe in grado di far maturare gli ovuli da far successivamente fecondare.

I contro vanno di pari passo con i pro:gravi squilibri all'ecosistema,proprietà tossiche e allergeniche nei nuovi cibi,problemi etici legati alle piante contenenti geni animali o umani, ai mammiferi transgenici dagli organi "umanizzati" per i trapianti,ecc....

Insomma c'é ancora molta nebbia per quanto riguarda gli OGM.Una cosa per me é certa.A mio parere non é un progresso l'utilizzo degli OGM nel campo agroalimentare,un po' come non lo é lo sviluppo di centrali nucleari per produrre energia.Un reale progresso è quello orientato verso un'agricoltura e produzione alimentare in armonia con l'ambiente e privi di residui chimici. Con gli OGM non si hanno né vantaggi ambientali né sanitari, al contrario si orienta la ricerca verso la direzione opposta adattando gli organismi viventi alle esigenze della chimica.
La teoria secondo cui l'agricoltura tradizionale non riuscirebbe a sfamare tutta la popolazione mondiale é falsa.La produzione attuale é sufficiente per una popolazione addirittura maggiore di quella esistente.


Qui una buona notizia contro gli OGM.

Matrix





Pensieri Salute e cibo Multinazionali

8 opinioni:

Simona ha detto...

Anche a me avevno spiegato che sarebbero meglio gli ogm che i pesticidi dell'agricoltura tradizionale. e anche che grazie a loro potremmo sfamare la popolazione ddel terzo mondo. sarà, ma io penso che a sfamarsi sarà qualcun altro...
ciao Lele.

essenzedinatura ha detto...

Confermo le preoccupazioni per gli OGM che creeranno solo dipendenza alle multinazionali e una catastrofe ambientale ed economica!
Bob

Giovanna Alborino ha detto...

ne girano un po' di voce sugli ogm negli ultimi tempi, non e' che sara' un altro investimento per le aziende a discapito degli esseri umani ?

mario ha detto...

sono d'accordo cn simoma
pongono la questione come un ricatto morale....
ma si sa che a mangiare saranno altri

Irene ha detto...

D'accordo con te Simona, ce la raccontano per fare finta di essere buoni ma a sfamarsi è qualcun altro, e si sfamerà per benino. Grazie Lele della sensibilizzazione! ciao

D ha detto...

Hai ragione, una multinazionale che investe soldi per aiutare i paesi che sfrutta è proprio un paradosso.

E riguardo il secondo punto da che Monsanto è Monsanto è sinonimo di tumore.

Ovuli nei topi, altri animali ridotti a patchwork di DNA...ma che cos'è?! Assenza totale di rispetto per gli animali diversi dall'uomo, l'animale uomo, l'equilibrio naturale.

Per cosa?! Per far tirare su più soldi a quei delinquenti della Monsanto e simili?

Evito di cadere sul volgare e mi associo al tuo messaggio finale.

Esulto per la notizia riportata nel link.

Lele, ho creato un premio, inizialmente ha la forma di un meme ma solo per diffonderlo, vorrei più che fosse concepito come un riconoscimento. Io coi memi mi fermo.

Il premio si chiama "D eci e lode" e te ne ho assegnato uno.

Ciao

Guernica ha detto...

Ciao lele!
No, che non ce la vedo una multinazionale a sostenere chi ha sempre derubato...Per me sono delle associazioni a delinquere volte, spesso, solo a fini personali che poi loro spacciano per obiettivi di profitto.
Non mi meraviglierei se esistesse già carne clonata in commercio.
L'uomo ha sempre avuto questa tendenza indefettibile di voler sfidare i suoi limiti e sostituirsi a Dio..figurati con le tecnologie attuali.E credo che più andremo avanti, più sarà così. Rischiando di sfruttare solo la parte negativa dello sviluppo tecnologico.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io sono molto sospettoso e anche contrario sugli ogm

Caso Monsanto docet....